Paganini non ripete, Bastianini sì

Una nuova bellissima vittoria di imposizione, meritata, voluta, desiderata. Un trionfo perfetto, netto, senza sbavature.
Dopo la straordinaria prima posizione due settimane fa nel GP di Andalucia a Jerez de la Frontera, oggi Italtrans Racing Team ha bissato il successo conquistando un’altra fantastica vittoria con un indomabile Enea Bastianini nel Gran Premio della Repubblica Ceca.

Un successo che lo sancisce leader del Mondiale a quanta 73 punti e lo consacra protagonista assoluto della Moto2.
Partito dalla prima fila in griglia con il terzo tempo conquistato ieri al termine delle qualifiche, il romagnolo ha dominato tutti i 19 giri della gara, imponendosi in prima posizione dal primo all’ultimo giro, senza dare voce agli avversari. Una vittoria perfetta, raggiunta grazie all’ottimo lavoro svolto insieme alla squadra e un passo incessante, che gli ha permesso di transitare sotto la bandiera a scacchi con un gap di quasi mezzo secondo su Lowes: un vantaggio che durante le fasi intermedie era arrivato a oltre un secondo.

“Un altro bellissimo podio! Sono davvero molto contento perché anche oggi ho dato il 100% ed è stata una gara incredibile. Negli ultimi giri sapevo che dietro Lowes stava spingendo, ma ho tenuto il passo e dato il massimo. Grazie a tutti i ragazzi della squadra per l’ottimo lavoro e a Italtrans per il loro impegno!”.

 

Comunicato stampa di Italtrans Racing Team.

FOLLOW ME

SPONSOR

Enea Bastianini Official Website | Privacy Policy | Cookie Policy | Credits